Un appello montanaro ai cittadini

Si capisce: chi abita in città non ha mica tanta voglia di cambiare casa e di andare a ripopolare l’Appennino. Dura la vita in montagna. Bella la vita in città. Finché dura. Però anche se vivete in città e quindi esitate a salire, dovendo abbandonare vecchie, magnifiche e pessime abitudini, l’aperitivo, la coda al rientro, [...]

Annunci

Il Molise è vivo e lotta insieme a noi, per l’Appennino

Basta un giro d'orizzonte dal belvedere Ripa di Agnone. Basta uno sguardo verso spazi e paesaggi non profanati dal cemento, soltanto accarezzati dalla mano degli uomini, dove transitano le greggi e riposano armonia e bellezza. Basta...per capire che non c'è nulla di più reale del panorama della regione più irreale d'Italia: il Molise esiste, è [...]

Vette in Vista, ecco l’Appennino

“Tutte le mattine abbiamo una vetta da scalare, anche in città”. Lo diceva agli amici Stefano Zavka. Era la sua filosofia di vita, semplice,  gioiosa, ma consapevole delle difficoltà che ogni giorno bisogna superare con fatica, con impegno, sul K2 come in Valnerina, sulla montagna più difficile, oppure in famiglia o nel lavoro. Per ricordare [...]

Il mare in montagna e il segreto del lago vecchio

I sentieri sono fatti di terra e di pietre. Difficile pensare all’acqua quando si cammina qui. Eppure se giri sui monti Martani, al centro dell’Umbria ben lontano dal mare, dovunque ti volti hai a che fare con l’acqua. Anche in cima c’è acqua sotto i tuoi piedi che scorre abbondante nelle cavità carsiche e riemerge in sorgenti dai nomi famosi: Sangemini, [...]

Un’estate alla scoperta della montagna ternana

Prima di partire per la sua ultima e tragica spedizione sul K2 Stefano Zavka rispose alla domanda di un giornalista. Gli chiedeva se non ritenesse strano il fatto di essere diventato alpinista nonostante fosse ternano. La nostra – gli disse il giornalista – non è certo una città con montagne importanti intorno. Stefano, con la [...]

Tornare sui Sibillini: una rete di sentieri e di idee

Mettiamola così: da una parte ci sono i Monti Azzurri, i Sibillini del terremoto devastante e della bellezza assoluta. Dall’altra parte c’è una città che negli ultimi cent’anni ha spesso dimenticato di stare ai piedi dell’Appennino, di esserne parte, al termine di una valle bellissima, la Valnerina. In mezzo c’è un fiume straordinario che nasce [...]