Un’estate alla scoperta della montagna ternana

Prima di partire per la sua ultima e tragica spedizione sul K2 Stefano Zavka rispose alla domanda di un giornalista. Gli chiedeva se non ritenesse strano il fatto di essere diventato alpinista nonostante fosse ternano. La nostra – gli disse il giornalista – non è certo una città con montagne importanti intorno. Stefano, con la [...]

Annunci

E se sul sentiero dei Martani incontrate un regolo?

Le cose più interessanti sono quelle che vedi con la coda dell’occhio. Anche in montagna, dove di sicuro è pericoloso camminare senza fare attenzione a ciò che hai davanti ai piedi. Eppure se ti fermi qualche minuto in mezzo ai sentieri, magari ti può capitare davvero di vedere qualcosa di strano con la coda dell’occhio. Specie [...]

Il miracolo dei santi montani

Con tre soli balzi San Pancrazio a cavallo salì sul monte Rosaro. Aveva due fratelli: Sant’Erasmo e Sant’Oreste. In tre si presero le cime di altrettante montagne per i loro eremitaggi e da quelle cime, sopra Cesi, Calvi e il Soratte, si salutavano. E San Biagio? Lui guariva il mal di gola con l’olio della [...]

La benedizione dei monti

Salire in corteo, in processione verso un luogo alto, montano, soprastante il paese, o la città. E' un rituale molto diffuso in Appennino. Si manifesta soprattutto in occasione di cerimonie religiose, ma affonda le radici in riti ancestrali, come attestano le Tavole Eugubine, il più antico testo rituale tuttora conosciuto in Occidente, concepito - guarda [...]

Il trekking che non c’è, sull’isola che non c’è

Le foto del trekking appena terminato sono sul tavolo. Uno sguardo d’insieme e ci vuol poco a capire che quasi tutte sono state scattate a panorami ripresi dai monti Martani verso l’esterno. Stupende vedute della Valle Umbra, prima verso sud, con i monti di Spoleto e, sullo sfondo, l’inconfondibile silhouette dei monti Sibillini; poi risalendo [...]