Un’estate alla scoperta della montagna ternana

Prima di partire per la sua ultima e tragica spedizione sul K2 Stefano Zavka rispose alla domanda di un giornalista. Gli chiedeva se non ritenesse strano il fatto di essere diventato alpinista nonostante fosse ternano. La nostra – gli disse il giornalista – non è certo una città con montagne importanti intorno. Stefano, con la [...]

Annunci

Sotto le montagne a cercare il tesoro nascosto

C’è un mondo invisibile e sconosciuto sotto i nostri piedi. Magari è sotto il pavimento di un palazzo, di una chiesa, oppure per scenderci bisogna prima salire una montagna. “Per questo noi speleologi siamo gli esploratori dell'invisibile...". E se te lo dicono quelli del Gruppo Grotte Pipistrelli che nell'invisibile mondo sotterraneo ci scendono dal '59, [...]

L’ultima pastora tra fulmini, lupi e tasse

Il lupo, il fulmine e le tasse. Dai primi due Manuela sa come difendersi. Dalle tasse no. Manuela è l’ultima pastora, o meglio pecorara della montagna di Cesi. Che è una tosta si vede subito. Capelli corti, maglietta, calzoni sopra il ginocchio e modi decisi. “Aspetta, c’è una pecora che ha partorito proprio adesso!”. S’infila [...]

Alla ricerca dei nomi perduti

Mentre le salsicce e la pizza sotto il fuoco finiscono di cuocere bene, Antonio, che avrà quasi ottant’anni, ti descrive il sentiero che hai appena percorso (e che ben conosci) aggiungendo però almeno tre toponimi a te assolutamente ignoti e favolosi: il prato del duca, il sasso grande, li licini centenari. “Ma che posti sono?”, [...]

Il miracolo dei santi montani

Con tre soli balzi San Pancrazio a cavallo salì sul monte Rosaro. Aveva due fratelli: Sant’Erasmo e Sant’Oreste. In tre si presero le cime di altrettante montagne per i loro eremitaggi e da quelle cime, sopra Cesi, Calvi e il Soratte, si salutavano. E San Biagio? Lui guariva il mal di gola con l’olio della [...]

Alla ricerca del trekking perduto

Parti da appena sopra casa, da Cesi. Ti fai una passeggiata di 120 chilometri e dopo aver attraversato leccete, faggete, forre, valichi, torrenti, pinete, cime ricoperte da prati verdi, te ne ritorni esattamente da dove eri partito. In questo viaggio a piedi hai modo di ammirare i più bei paesaggi della valle umbra e della [...]